Questo sito non supporta completamente il tuo browser. Ti consigliamo di utilizzare Edge, Chrome, Safari o Firefox.

Sconti Autunnali fino AL 50% su tutte le collezioni

Utilizza il codice "Luxury5" per avere subito un 5% di Sconto al momento del check-out

Viaggiare in aereo in gravidanza

Viaggiare in aereo in gravidanza

Care mamme, viaggiare in aereo in gravidanza può essere un’alternativa ottima per risparmiare molte ore di viaggio, oggi in questo articolo vediamo insieme i dubbi e le curiosità che riguardano quest'argomento.

Si può viaggiare in aereo in gravidanza?

Se la vostra domanda è se si può viaggiare in aereo in gravidanza, potete stare tranquille, la gravidanza non rappresenta ostacoli per poter viaggiare. È importante prima di prenotare il volo consultare il proprio medico, per poter seguire le giuste raccomandazioni.

Esistono regole per poter viaggiare in aereo in gravidanza?

Per poter viaggiare in aereo in gravidanza è opportuno chiedere un consulto al vostro ginecologo, per poter viaggiare la gravidanza non deve avere complicazioni, e la data presunta del parto non dev’essere troppo vicina alla partenza. Durante il volo potrebbero essere utili i seguenti consigli:
  • Alzarsi frequentemente.
  •  Indossare scarpe e abiti comodi per favorire la circolazione;
  •  Fare stretching o piccoli movimenti circolari con le dita dei piedi e le caviglie, anche da seduta;
  •  Bere molta acqua e mantenersi idratate.

Viaggiare in aereo in gravidanza: le regole delle compagnie aeree

Per poter viaggiare in aereo in gravidanza è opportuno informarsi sulle politiche adottate dalla compagnia aerea scelta, la compagnia aerea potrebbe richiedere il certificato di idoneità rilasciato dal ginecologo che contiene i seguenti dati: data presunta del parto, dichiarazione  che la gravidanza non è a rischio, e la dichiarazione che la donna è in grado di affrontare il volo.
Per le gravidanze non a rischio è consentito viaggiare fino a 36 settimane di gestazione, mentre per alcune compagnie aeree è consentito il viaggio fino a 35 settimane di gestazione. Per quanto riguarda le gravidanze gemellari è consentito e raccomandato viaggiare fino alla 32esima settimana di gestazione.

Care mamme dopo aver letto il nostro articolo vi consigliamo di dare un'occhiata al nostro sito , dove troverete tantissimi articoli per il vostro bambino LUXURYKIDSSHOP

Lascia un commento

Ricorda che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

usa il codice WELCOME10 per il 10% percento di sconto sul tuo primo ordine.

Carrello

Non ci sono altri prodotti disponibili per l'acquisto