Questo sito non supporta completamente il tuo browser. Ti consigliamo di utilizzare Edge, Chrome, Safari o Firefox.

Tricotillomania: Tic nervosi nei bambini

Tricotillomania: Tic nervosi nei bambini

La tricotillomania è chiamata anche come tricomania, è un disturbo comune nei bambini, si tratta di un disturbo cronico caratterizzato dal  bisogno di strapparsi peli o capelli per piacere o per alleviare la tensione
Cos’è la tricotillomania?
La tricotillomania come già abbiamo detto è un disturbo frequente nei bambini dell’età compresa tra i 9 e i 13 anni, ma i primi segnali compaiono tra i dodici e i ventiquattro mesi, con episodi sporadici, questo disturbo fa parte della sfera dei disturbi ossessivo compulsivi e correlati, le cause scatenanti sono i disturbi depressivi, l’ansia o il forte stress. La tricotillomania è spesso  identificata come tic nervoso.
Come si manifesta la tricotillomania?
Gli episodi di  tricotillomania compaiono  nei primi anni di vita, fino a che non diventa un vero e proprio disturbo nell’età adolescenziale, il primo segno di manifestazione della tricotillomania  è l’abitudine di accarezzarsi e toccarsi spesso i capelli, i bambini inizialmente per scaricare le proprie tensioni cominciano con l’arricciare i capelli intorno al dito fino ad arrivare al punto di tirarli e provocare seri danni
Cosa provoca la tricotillomania?
La tricotillomania è un disturbo da non sottovalutare poiché potrebbe provocare danni seri e permanenti, tralasciando i danni alla pelle e al pelo stesso, alcuni bambini oltre a strapparsi i peli e i capelli li ingeriscono anche, con conseguenze molto serie e problemi intestinali creando blocchi intestinali

Care mamme dopo aver letto il nostro articolo vi consigliamo di dare un’occhiata al nostro sito , dove troverete tantissimi articoli per il vostro bambino LUXURYKIDSSHOP

Lascia un commento

Ricorda che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati