Questo sito non supporta completamente il tuo browser. Ti consigliamo di utilizzare Edge, Chrome, Safari o Firefox.
Congratulazioni! Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita Mancano solo $89 per la spedizione gratuita

Spannolinamento: dubbi e curiosità

Spannolinamento: dubbi e curiosità

Spannolinamento: dubbi e curiosità

Lo spannolinamento e tutte le fasi per togliere il pannolino è un argomento molto discusso da tutte le mamme, lo spannolinamento è una fase molto impegnativa sia per il neonato che per i genitori!
Per lo spannolinamento esistono regole ?
Per lo Spannolinamento non esiste una regola ben precisa, ogni bambino ha i suoi tempi quindi bisogna valutare bene quando è pronto ad affrontare questo cambiamento, solitamente però il periodo in cui solitamente si affronta la fase dello spannolinamento va dai 18 ai 36 mesi. Le mamme che vogliono togliere il tanto amato pannolino ai loro piccoli devono sapere però che questa dello spannolinamento è una fase piuttosto dura, bisogna avere tanta pazienza, mantenere la calma e sorridere sempre, è normale che i primi tentativi falliscono e che si crea qualche incidente di percorso. Per rendere più semplice la fase dello spannolinamento bisogna rafforzare positivamente i successi del piccolo ed evitare assolutamente di umiliarlo o sgridarlo per gli insuccessi
Spannolinamento come capire se è il momento giusto?
Come già abbiamo detto per lo spannolinamento non esistono delle regole, non esiste un’età ben precisa, ogni bambino ha i suoi tempi, ma ci sono dei segnali da prendere assolutamente in considerazione se si vuole affrontare la fase dello Spannolinamento. Ma sarebbe opportuno far arrivare il bambino alla scuola dell’infanzia pronto ad utilizzare correttamente il wc.
Quando il bambino si sentirà pronto per affrontare questa fase vi accorgerete che durante il cambio del pannolino sarà spesso asciutto.
Quando il bambino si sentirà pronto per lo spannolinamento vi accorgerete che guarderà con curiosità tutti i membri della famiglia quando andranno in bagno.
E soprattutto sarà pronto ad affrontare questa fase quando si sentirà abbastanza grande e autonomo nel fare le cose da solo.
Per lo spannolinamento conta il periodo dell’anno?
Per affrontare la fase dello spannolinamento molte mamme preferiscono aspettare l’arrivo dell’estate, poiché la stagione calda potrebbe essere d’aiuto.  Quando si affronta la fase dello spannolinamento è previsto qualche incidente di percorso, e quando il bambino si farà pipì addosso col caldo non rischierà di prendere il raffreddore, e sarà meno umiliante per lui poiché bagnerà meno vestiti, inoltre si sentirà più libero e sarà più semplice per lui spogliarsi da solo nel caso in cui necessita l’utilizzo del vasino.
Spannolinamento cosa cambia tra giorno e notte?
Per lo spannolinamento è utile sapere che il bambino di giorno riesce a controllare con la sua forza di volontà gli sfinteri, di notte invece il piccolo non riesce sin da subito a controllarsi quindi è meglio aspettare che il bambino abbia raggiunto il controllo fisiologico degli sfinteri.

Care mamme dopo aver letto il nostro articolo vi consigliamo di dare un’occhiata al nostro sito , dove troverete tantissimi articoli per il vostro bambino LUXURYKIDSSHOP

Lascia un commento

Ricorda che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Carrello

Congratulazioni! Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita Mancano solo $89 per la spedizione gratuita
Non ci sono altri prodotti disponibili per l'acquisto