Questo sito non supporta completamente il tuo browser. Ti consigliamo di utilizzare Edge, Chrome, Safari o Firefox.

Smart working : consigli per i genitori

Smart working : consigli per i genitori

Quando ci sono i figli lo smart working è un argomento davvero molto spinoso, non è semplice dedicare il tempo giusto sia ai propri figli che all’attività lavorativa

Lo smart working cos’è?

La definizione di smart working contenuta nella Legge n. 81/2017, indica la flessibilità organizzativa lavorativa, è possibile lavorare a casa da remoto  (come ad esempio: pc portatili, tablet e smartphone).

Smart working: come gestire i figli?

Lavorare da casa con i figli intorno non è sempre semplice, ma non è nemmeno difficile, per rendere sereno lo  smart working bisogna organizzarsi, occorre crearsi una postazione di lavoro fissa per delimitare il vostro spazio, in questo modo i bambini riescono a capire che quella è la vostra postazione e devono rispettare il vostro tempo e il vostro spazio. I bambini riescono a capire quello che gli spiegate, quindi basterà spiegare loro che il vostro lavoro è importante e serve la loro collaborazione.

Spiegare ai bambini lo smart working 

Per molti genitori spiegare lo smart working ai bambini risulta un’impresa impossibile, il consiglio che possiamo darvi è quello di parlare con i bambini e di organizzare al meglio le vostre giornate lavorative, nelle ore in cui sapete di dover lavorare pensate a quello che può fare il vostro piccolo nello stesso tempo in questo modo impiegherà il suo tempo senza creare alcun fastidio.


Care mamme dopo aver letto il nostro articolo vi consigliamo di dare un’occhiata al nostro sito , dove troverete tantissimi articoli per il vostro bambino LUXURYKIDSSHOP

Lascia un commento

Ricorda che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati