Questo sito non supporta completamente il tuo browser. Ti consigliamo di utilizzare Edge, Chrome, Safari o Firefox.
Congratulazioni! Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita Mancano solo $89 per la spedizione gratuita

Perchè è importante cucinare con i bambini

Perchè è importante cucinare con i bambini

Perchè è importante cucinare con i bambini

Giornate interminabili e tutte uguali? Provate a cucinare con i bambini e vedrete come cambieranno in un attimo.
Cucinare insieme può essere un modo costruttivo,accrescerà la loro creatività e la loro autostima. Condividere la preparazione di un piatto è soddisfacente per il vostro benessere emotivo, poichè divertirvi con I bambini, vederli felici nel pasticciare con le loro manine proverà in voi una cascata di emozioni positive.
Senza contare che sarà molto più semplice abituarli a nuovi gusti, inizieranno a sentirsi grandi e l’incanto della scoperta sarà fondamentale per la crescita dei vostri piccoli.

Ma quando si può iniziare a cucinare con i bambini ?

Potete cominciare a cucinare con i bambini già dai 24 mesi.
I benefici e I fattori che entreranno in gioco in questa avventura sono molti, sia dal punto di vista dell’apprendimento, dello sviluppo sensoiale motorio e intellettivo, sia dal punto di vista emotivo.
I sensi aprono la via alla conoscenza, fungono da chiave per aprire la porta alle cose esterne.
La stimolazione sensoriale dev’essere realizzata in un clima gioioso, trascorrendo del tempo a divertirvi insieme. Cucinare con i bambini è importante perché vi permetterà di passare del tempo insieme e potrete aiutarli a sviluppare le loro potenzialità.
 Lo sviluppo sensoriale fa riferimento alla stimolazione dell’aerea senso-motoria con precisione ai cinque sensi: Tatto, olfatto, gusto, vista e udito.
Il vostro piccolo chef seguendo I passi della ricetta imparerà nuovi termini e concetti, sviluppando competenze linguistiche, allenerà la sua attenzione e infine inizierà ad avere pazienza imparando l’importanza e il valore dell’attesa.
Non sottovalutate questo gioco da fare insieme, cucinare con I vostri piccoli come abbiamo già detto sarà un passo importante verso l’educazione alimentare, vi indichiamo di seguito delle semplici idee da cui prendere spunto:
I broccoli e I bambini senza dubbio non vanno d’accordo, ma cucinarli insieme è un modo per farglieli assaggiare, provate ad impastare delle gustose polpette e forse I broccoli non sarannò più un tabù.
Provate il dolce dalle origini americane semplice e divertente da preoarare, le mele caramellate, saranno buone e belle da vedere, seppur ricoperte da glassa la protagonista sarà sempre la frutta.
Un modo per far felice tutta la famiglia è senza dubbio una buona pizza,impastare insieme è sicuramente un antidoto alla noia, provate ad
utilizzare le loro manine come formine e vedrete che divertimento!
Cucinare con I bambini è importante e sarà un esperienza unica, ed educativa. Non fatevi fermare dalla paura di dover pulire poi tutto dopo, anche questo potrà essere un modo per coinvolgerlo in un’attività pratica, facendovi aiutare con le pulizie finali.

‘’Aiutami a fare da solo’’ vi lasciamo con questa famosa frase dell’educatrice Maria Montessori, che ci riassume l’importanza di aiutare il bambino nella sua ricerca di autonomia, accompagnandoli verso un processo di indipendenza,  minimizzando moltissimi diverbi futuri. 

Lascia un commento

Ricorda che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Carrello

Congratulazioni! Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita Mancano solo $89 per la spedizione gratuita
Non ci sono altri prodotti disponibili per l'acquisto