Questo sito non supporta completamente il tuo browser. Ti consigliamo di utilizzare Edge, Chrome, Safari o Firefox.
Congratulazioni! Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita Mancano solo $89 per la spedizione gratuita

La vitamina C per i bambini, consigli e curiosità

La vitamina C per i bambini, consigli e curiosità

La Vitamina C per i bambini

La Vitamina C per i bambini è un nutriente essenziale per la salute ed è necessaria per la loro crescita
La vitamina C è importante perché aiuta la corretta funzione del sistema immunitario, contribuisce alla formazione del collagene per la corretta funzione di ossa, cartilagine, denti e gengive. Aiuta nella riduzione di stanchezza e accresce l’assorbimento del ferro. La vitamina C è importante anche per la guarigione delle ferite. Inoltre la vitamina C contiene antiossidante, che combatte i radicali liberi in eccesso che favoriscono la formazione di malattie.
Quali alimenti contengono la vitamina C per i bambini?
La vitamina C si trova solo negli alimenti vegetali, gli alimenti che contengono la vitamina c sono i seguenti:
agrumi, arancia, limone, kiwi, fragola, ananas, pomodori, peperoni, frutti di bosco, i broccoli, i cavoli, i cavoletti di Bruxelles e i cavolfiori, gli spinaci, le cime di rapa e le altre verdure a foglia (come lattuga e radicchio)
La vitamina C ha una struttura molto instabile e delicata ovvero si ossida facilmente, quindi bisogna ricordare che frutta e verdura vanno mangiate appena tagliate.
Quanta vitamina C per i bambini?
Attenzione alla quantità. È giusto ricordare che la vitamina C per la crescita sana di un bambino è essenziale ma senza esagerare.
Il fabbisogno giornaliero  di vitamina C nei bambini è di circa 40-50 mg.
La vitamina C è caratterizzata da una bassa tossicità, e le rare condizioni di eccesso sono dovute dagli integratori alimentari. Far assumere una quantità eccessiva di vitamina C ai bambini può provocare nausea, vomito, diarrea e crampi addominali e avere quindi una risposta opposta da quella che si cerca.
Carenza di vitamina C nei bambini?
Come per l’eccesso bisogna far attenzione che i bambini assumono la giusta quantità di vitamina C perché una carenza di quest’ultima può provocare nel bambino stanchezza dolore alle articolazioni e ai muscoli, in casi gravi di carenza da vitamina C il bambino si possono manifestare sintomi come gengive sanguinanti, mancanza di ferro, difficoltà nel guarire le ferite.
È essenziale quindi essere certi che il bambino assumi dopo ogni pasto  frutta e verdura.
In caso di sintomi più o meno gravi, ricordate sempre di affidarvi al pediatra  che può indicarvi la corretta strada da percorrere.

Care mamme dopo aver letto il nostro articolo vi consigliamo di dare un ’ occhiata al nostro sito , dove troverete tantissimi articoli per il vostro bambino LUXURYKIDSSHOP

Lascia un commento

Ricorda che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Carrello

Congratulazioni! Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita Mancano solo $89 per la spedizione gratuita
Non ci sono altri prodotti disponibili per l'acquisto