Questo sito non supporta completamente il tuo browser. Ti consigliamo di utilizzare Edge, Chrome, Safari o Firefox.

I bambini e la tecnologia

I bambini e la tecnologia

I bambini e la tecnologia oggi giorno sembrano inseparabili, la tecnologia fa parte della nostra quotidianità e i bambini sembrano avere una predisposizione innata per l’utilizzo dei dispositivi digitali
I bambini e la tecnologia: qualità e tipo di contenuti
Quando si parla di bambini e la tecnologia i genitori dovrebbero tener conto di alcune regole per garantire un utilizzo utile e consapevole della tecnologia per i più piccoli, secondo gli esperti il danno che emerge quando si parla di bambini e la tecnologia è l’utilizzo sbagliato e la tipologia di contenuto che viene guardato, come l’utilizzo di alcuni social, video, videogiochi o siti inadatti all’età del bambino.
I genitori dovrebbero tenere la giusta attenzione e controllare cosa fanno i bambini quando tra le loro mani hanno un dispositivo tecnologico vietando il libero accesso ad alcuni contenuti.
I Bambini e la tecnologia gli aspetti positivi
Oggigiorno è impossibile tenere i dispositivi digitali lontani dalla nostra quotidianità, e quando si parla di bambini e tecnologia bisogna valutare i pro e i contro. Secondo uno studio condotto presso la University of London i bambini e la tecnologia non hanno un riscontro del tutto negativo, anzi è risaltato che i bambini apprendono molto più facilmente se leggono dal tablet o da uno smartphone che da un libro tradizionale, questo perché grazie all’utilizzo dello strumento digitale viene stimolato  lo sviluppo cognitivo favorendo l'apprendimento.
I Bambini e la tecnologia gli aspetti negativi
Quando si parla di bambini e la tecnologia ovviamente non possono mancare gli aspetti negativi, molti esperti cercano di sensibilizzare l’argomento cercando di coinvolgere i genitori, gli aspetti negativi legati ai bambini e la tecnologia sono tanti, per gli esperti l’utilizzo inappropriato dei dispositivi tecnologici provoca disturbi al sonno, all’umore e allo sviluppo fisico e cognitivo del bambino. I bambini non sviluppano la creatività e la fantasia a causa dell’utilizzo degli smartphone,  tablet e della tv.
I bambini e la tecnologia: la guida per l’utilizzo
Per la pedagogia ogni cosa ha il suo tempo. Per quanto riguarda i bambini e la tecnologia è essenziale considerare che i bambini per sviluppare le competenze non deve avere l’esigenza di dispositivi tecnologici.  Gli esperti consigliano di vietare l’utilizzo di qualsiasi dispositivo tecnologico fino all’età di tre anni, poiché il neonato non ha bisogno di confrontarsi con una realtà virtuale, ma di sviluppare le competenze attraverso le esperienze sensoriali.
Successivamente solo dopo aver compiuto i 3 anni, fino a 6 anni è consigliato per i bambini l’utilizzo degli strumenti tecnologici solo per trenta minuti,  vietando ovviamente l’accesso ad internet in modo tale da non poter avere accesso a contenuti poco idonei per la loro età , in questo modo si dà spazio allo sviluppo della creatività, dell’immaginazione  e di poter fare esperienze corporee e mentali all’area aperta.

Care mamme dopo aver letto il nostro articolo vi consigliamo di dare un’occhiata al nostro sito , dove troverete tantissimi articoli per il vostro bambino LUXURYKIDSSHOP

Lascia un commento

Ricorda che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati