Questo sito non supporta completamente il tuo browser. Ti consigliamo di utilizzare Edge, Chrome, Safari o Firefox.
Congratulazioni! Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita Mancano solo $89 per la spedizione gratuita

Giornata mondiale dell'acqua: lavoretti per bambini

Giornata mondiale dell'acqua: lavoretti per bambini

Giornata mondiale dell'acqua: lavoretti per bambini

Il 22 marzo si celebra la giornata mondiale dell’acqua, vediamo insieme quali lavoretti possiamo proporre ai bambini per poter spiegare loro il significato di questa giornata!

Giornata mondiale dell'acqua: lavoretti per bambini

I bambini apprendono di più quando giocano, amano le attività manuali, proponiamo per la giornata mondiale dell’acqua una serie di lavoretti per bambini:
Occorrenti:
due fogli bianchi,
dei colori e una matita.
Prendiamo il primo foglio e al centro disegniamo con loro una gocciolina d’acqua felice e insieme al bambino disegniamo le cose da fare con l’acqua (Bere, annaffiare le piante, riciclare l’acqua piovana per annaffiare, chiudere i rubinetti quando nn si utilizza l’acqua )
Nel secondo foglio disegniamo al centro una gocciolina d’acqua triste e insieme al bambino disegniamo le cose da non fare con l’acqua (Lasciare i rubinetti aperti, sprecare acqua inutilmente)

Giornata mondiale dell'acqua: lavoretti per bambini della scuola elementare

In base all’età dei bambini si può pensare di dare più notizie, quando parliamo della giornata mondiale dell’acqua e pensiamo ai lavoretti per bambini della scuola elementare possiamo anche approfittarne per spiegare loro il ciclo dell’acqua, ovvero il ciclo vitale del sistema Terra, questo ciclo comprende i seguenti processi fisici: evaporazione, condensazione, precipitazione, infiltrazione, scorrimento e flusso sotterraneo. È molto importante spiegarlo ai bambini poiché è grazie ad esso che l’acqua viene rigenerata, e senza acqua la vita sulla Terra finirebbe.

Filastrocche sulla giornata mondiale dell'acqua

Per la giornata mondiale dell’acqua e i lavoretti per bambini, abbiamo pensato di proporvi una filastrocca di Jolanda Restano.

Filastrocca sul risparmio dell'acqua

Mentre cantando mi faccio la doccia
chiudo l’acqua e salvo la goccia.
Goccia che cade dal rubinetto
se chiudo l’acqua, risparmio un laghetto!
Risparmio un lago se lavo di meno
io chiudo l’acqua e vivo sereno;
Vivo sereno facendo il bucato
se il cesto è pieno non ho sprecato;
Non ho sprecato neppure una goccia
se invece del bagno faccio la doccia
Se faccio la doccia al cagnolino
senza la pompa, ma con il catino.
Uso un catino per le stoviglie
risparmio acqua per tante bottiglie;
tante bottiglie risparmio fintanto
che bagno le piante di sera, al tramonto;
dopo il tramonto si cena e si va a letto
lavo i dentini chiudendo il rubinetto!
Chiudo il rubinetto e risparmio… sai cosa?
L’acqua trasparente, fresca e preziosa,
preziosa, pura, limpida e pulita,
umida, brillante e che dona la vita!
(Jolanda Restano)


Care mamme dopo aver letto il nostro articolo vi consigliamo di dare un’occhiata al nostro sito , dove troverete tantissimi articoli per il vostro bambino LUXURYKIDSSHOP

Lascia un commento

Ricorda che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Carrello

Congratulazioni! Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita Mancano solo $89 per la spedizione gratuita
Non ci sono altri prodotti disponibili per l'acquisto