Questo sito non supporta completamente il tuo browser. Ti consigliamo di utilizzare Edge, Chrome, Safari o Firefox.
Congratulazioni! Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita Mancano solo $89 per la spedizione gratuita

Filastrocche per la Festa del Papà

Filastrocche per la Festa del Papà

Filastrocche per la Festa del Papà

Care mamme, il 19 marzo si festeggia il papà, potete proporre ai vostri bambini di fare qualche lavoretto e di imparare delle semplici filastrocche per la festa del papà!

Perché scegliere le filastrocche per la festa del papà?

Scegliere le filastrocche per la festa del papà sarà un’idea apprezzata dai vostri bambini, la filastrocca è composta da parole semplici e ritmate, quindi i piccoli non troveranno difficoltà ad impararla o a leggerla.
Filastrocche per la Festa del Papà (per bambini  da 3 a 6 anni)

-Il babbo. (Tratta da “Raccogli idee” Tresei scuola)

Chi lo vuole un babbo pelato
che quando torna è sempre arrabbiato
che non mi manda fuori a giocare
quando in casa non so cosa fare,
che alla sera va al caffè
e non resta a giocare con me?
Che quando è preoccupato
non vuole essere disturbato?
Se lo scambi con il mio
ti regalo anche mio zio:
ci ho ripensato: “Non lo vendo,
per questa volta me lo tengo”.

-Passeggiata domenicale (Gianni Rodari)

Io vado a spasso per la città,
senza una mèta vago qua e là.
In piazza Navona mi fermo a guardare
quelli che stanno il gelato a leccare.
In piazza Esedra reato incerto:
sentire gratis il concerto,
o sedermi, alla romana,
sull'orlo fresco della fontana?
Ma è zeppo, l'orlo di cemento:
ci siedono già persone duecento.
Si godono il fresco le famiglie,
la mamma, la suocere con le figlie.
E il babbo dov'è, per far pari?
E' a casa a fare gli straordinari.
Ogni domenica per la via,
si fa il passeggio dell'economia.

Le filastrocche per la festa del papà in rima sono senza dubbio quelle più amate dai bambini

-Fermati un momento

Papà, fermati un momento.
Voglio parlarti.
Sai che cosa in cuore sento?
Sento d’amarti.
Sai perché ti voglio bene?
Perché tu vuoi bene a me.
Le giornate tue son piene
e non pensi mai a te.
Quando ho la mano nella tua,
provo un senso di riposo,
nulla più mi fa paura,
mi sento forte e coraggioso.
Papà, fermati un momento.
Pensa a quello che t’ho detto.
Il tuo cuor godrà contento
al calor del mio affetto

-Al papà

Che bello giocare con le costruzioni
e poi quando é sera guardare i cartoni;
che gioia dipingere coi pennarelli
e mettere assieme i puzzle più belli.
Ma il momento magico anche oggi sarà
quando ritorni tu: PAPA'!

Care mamme dopo aver letto il nostro articolo vi consigliamo di dare un’occhiata al nostro sito , dove troverete tantissimi articoli per il vostro bambino LUXURYKIDSSHOP

Lascia un commento

Ricorda che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Carrello

Congratulazioni! Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita Mancano solo $89 per la spedizione gratuita
Non ci sono altri prodotti disponibili per l'acquisto