Questo sito non supporta completamente il tuo browser. Ti consigliamo di utilizzare Edge, Chrome, Safari o Firefox.

SCOPRI IL BLACK FRIDAY clicca qui

Enuresi notturna: come gestire la pipì a letto

Enuresi notturna: come gestire la pipì a letto

Care mamme, sentiamo spesso parlare di enuresi notturna, e la domanda più frequente è come gestire la pipì a letto? In quest’articolo vediamo insieme qualche consiglio.

Cos’è l’enuresi notturna, e come gestire la pipì a letto?

Nel linguaggio comune quando parliamo di  enuresi notturna facciamo riferimento alla pipì a letto, è un disturbo che coinvolge spesso i bambini fino all’età  di cinque anni, questo disturbo consiste  nel mancato controllo urinario durante il sonno. Spesso i genitori si chiedono come gestire la pipì a letto? Non bisogna preoccuparsi o vergognarsi, è una situazione che riguarda molti bambini e col progredire dell’età si risolve spontaneamente.

Come risolvere l’enuresi notturna, consigli per gestire la pipì a letto!

L’enuresi notturna è un disturbo che coinvolge molti bambini nell’età pediatra , spesso i bambini hanno vergogna di questo disturbo, vediamo insieme qualche  consiglio per gestire la pipì a letto:
  •  Bisogna mantenere la calma, e assumere un atteggiamento sereno, è meglio interagire con il bambino,  aiutandolo a non perdere la fiducia in se stesso.
  •  Bisogna capire il disturbo e non deridere mai il bambino, rimproverarlo lo metterà solo a disagio e potreste aumentare lo stress.
  •  È consigliato evitare di fargli assumere troppi liquidi due ore prima di coricarsi, e andare a letto solo dopo aver svuotato bene la vescica.
  •  Inizialmente potete svegliare il bambino durante la notte per portarlo in bagno, o in alternativa utilizzate il pannolino notturno solo se lui è d’accordo.
  •  Invogliare il bambino a dormire fuori casa seguendo la routine che segue a casa per riuscire a gestire la pipì a letto.
  •  Nel momento in cui notate miglioramenti occorre complimentarsi con il bambino.

L’enuresi notturna, come gestire la pipì a letto secondo il parere del pediatra.

L’enuresi notturna è un disturbo che accomuna molti bambini nell’età pediatrica, spesso questo disturbo provoca disagi psicologici, per gestire la pipì a letto gli esperti consigliano di chiedere parere al pediatra per poter avere una valutazione  chiara del disturbo. 



Care mamme dopo aver letto il nostro articolo vi consigliamo di dare un’occhiata al nostro sito , dove troverete tantissimi articoli per il vostro bambino LUXURYKIDSSHOP

Lascia un commento

Ricorda che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati