Questo sito non supporta completamente il tuo browser. Ti consigliamo di utilizzare Edge, Chrome, Safari o Firefox.
Congratulazioni! Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita Mancano solo $89 per la spedizione gratuita

Come abbronzarsi in gravidanza: Consigli.

Come abbronzarsi in gravidanza: Consigli.

Come abbronzarsi in gravidanza:consigli.

Abbronzarsi in gravidanza è possibile, ma serve mettere in atto tutta una serie di precauzioni perché la pelle è più sensibile all’azione dei raggi solari. Per prima cosa una crema solare ad alto indice protettivo.

La vitamina D 

La vitamina D è molto importante anche in gravidanza perché, come dimostra un recente studio dell’Università di Southampton (Gran Bretagna), se si ha un deficit di questa vitamina quando si è in attesa si rischia che da adulto le ossa del bambino siano fragili e c’è il pericolo che il bambino abbia difficoltà nel linguaggio. La miglior fonte di vitamina D è proprio l’esposizione diretta alla luce del sole, ma con i dovuti accorgimenti.

Inoltre, il sole migliora alcune malattie della pelle, come la psoriasi o l’acne, ma può anche provocare il cosiddetto cloasma gravidico, ovvero la comparsa di macchie brune soprattutto sul volto e sul collo. Si tratta di una reazione esagerata della pelle al sole.Per prevenire questo sgradevole inconveniente per abbronzarsi in gravidanza bisogna utilizzare sempre – anche in città o sotto l’ombrellone – un prodotto ad altissimo schermo protettivo da applicare sul volto e sul collo. Il consiglio degli esperti poi è quello di proteggere dal sole con creme ad alto fattore protettivo anche il resto del corpo quando ci si trova al mare o in montagna.

Attenzione al colpo di calore e al colpo di sole

Nell’attesa a causa degli ormoni della gravidanza è più facile incorrere nel colpo di calore, soprattutto se il caldo è umido: si fatica a sudare e, di conseguenza, l’organismo non riesce a disperdere il calore. I sintomi sono perdita di coscienza o svenimento e febbre alta. Ai primi segnali, occorre mettersi subito all’ombra e bere il più possibile.
Altro inconveniente abbastanza comune è il colpo di sole, conseguenza dell’esposizione della testa ai raggi solari. Si può determinare, infatti, un’eccessiva dilatazione dei vasi sanguigni del cranio, che provoca la perdita di coscienza e lo svenimento. Anche in questo caso, ai primi sintomi bisogna andare subito all’ombra, sdraiarsi a terra con le gambe sollevate e rinfrescarsi la testa. Per prevenirlo, è sempre bene indossare un cappello al mare o in alta montagna.

Scegli con cura il filtro solare

È indispensabile, sempre ma soprattutto in gravidanza, utilizzare un buon solare che filtri i raggi ultravioletti (Uvb e Uva) e gli infrarossi. Applicati con regolarità, proteggono sia dai danni immediati, come le scottature o le macchie brune, sia da quelli a lungo termine, come alterazioni cellulari. Nei primi giorni di esposizione occorre scegliere prodotti ad alta protezione per tutto il corpo, poi, anche in base al fototipo, passare via via a quelle più basse. Per tutta la gravidanza e dopo il parto, sul volto è meglio usare sempre i filtri solari più alti, per evitare la comparsa di macchie.

Previeni le reazioni allergiche

In alcuni casi i prodotti solari possono provocare reazioni allergiche. Per prevenirle è buona norma, appena acquistato il solare, provarne una piccola quantità sulla parte interna del polso. Per abbronzarsi in gravidanza vanno preferiti prodotti molto delicati. Se compariranno prurito, irritazioni o eczemi è bene cambiare tipo di solare.

Non ti dimenticare di…
– Procedere ogni 3-4 ore e dopo il bagno a una nuova applicazione di prodotti solari;
– di sera spalmarsi una crema anti-smagliature nei punti critici: il sole secca la pelle e la disidratazione facilita la comparsa di questo inestetismo;
– non recarsi in spiaggia nelle ore centrali della giornata quando le radiazioni solari sono al massimo grado di intensità e il caldo è più intenso;
– passeggiare spesso con le gambe dentro l’acqua: aiuta a migliorare la circolazione e a prevenire gonfiori e varici.
Care mamme dopo aver letto l' articolo vi consigliamo di visitare il nostro sito Luxury Kids dove troverete tutto l'occorrente per la nascita del vostro bambino.

Lascia un commento

Ricorda che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Carrello

Congratulazioni! Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita Mancano solo $89 per la spedizione gratuita
Non ci sono altri prodotti disponibili per l'acquisto