Questo sito non supporta completamente il tuo browser. Ti consigliamo di utilizzare Edge, Chrome, Safari o Firefox.
Congratulazioni! Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita Mancano solo $89 per la spedizione gratuita

Aiutare i bambini ad accettare una sconfitta

Aiutare i bambini ad accettare una sconfitta
Aiutare i bambini ad accettare una sconfitta
Care mamme, in un mondo dove conta spesso apparire, e la competizione è protagonista delle nostra quotidianità, vediamo insieme come aiutare i bambini ad accettare una sconfitta
È importante aiutare i bambini ad accettare una sconfitta, perché?
Coi tempi che corrono la competizione è all’ordine del giorno, come per gli adulti anche i bambini non vorrebbero mai “perdere” gli esperti reputano importante aiutare i bambini ad accettare una sconfitta poiché in alcuni bambini accresce la paura di sbagliare di nuovo e reagiscono offendendosi e arrabbiandosi. Tocca a noi adulti aiutare i bambini a superare le prime sconfitte in modo sano ed educativo, e fare di una “sconfitta” un punto per migliorare e riprovarci.
Aiutare i bambini ad accettare una sconfitta, come?
Vediamo insieme alcuni consigli per aiutare i bambini ad accettare una sconfitta:
  • Dare l’esempio è fondamentale, il comportamento dei bambini è il risultato degli adulti. Quando diciamo “sbagliando s’impara” dobbiamo essere coerenti con le parole e assumere un comportamento equo.
  • Legittimare le emozioni e non sminuire le emozioni dei bambini, capita a tutti di sentirsi tristi dopo una sconfitta, è importante far sentire il tuo bambino compreso e spronarlo alla prossima sfida.
  • Bisogna stimolare i piccoli senza mettere pressione, è importante capire che ogni età ha delle abilità da raggiungere, i genitori non devono mai avere delle aspettative più alte delle loro capacità, perché non solo trasmettono “pressione” ma anche la paura di potervi deludere.
  • Premiare l’impegno e non il risultato è gratificante per lo sforzo che vostro figlio ci ha impiegato.

Aiutare i bambini ad accettare una sconfitta: gli errori degli adulti.
Spesso gli adulti tendono a far vincere i piccoli, e questo è un errore molto comune. Proponete giochi di competizione e lasciate che il piccolo sperimenti le proprie emozioni. Non dare al bambino la possibilità di perdere, significa impedire di sperimentare le piccole “frustrazioni” e di mettersi nuovamente in gioco. I genitori giocano un ruolo importante per affrontare gli insuccessi e le sfide della vita.

 

Care mamme dopo aver letto il nostro articolo vi consigliamo di dare un'occhiata al nostro sito , dove troverete tantissimi articoli per il vostro neonato LUXURYKIDS

Lascia un commento

Ricorda che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Carrello

Congratulazioni! Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita Mancano solo $89 per la spedizione gratuita
Non ci sono altri prodotti disponibili per l'acquisto