Questo sito non supporta completamente il tuo browser. Ti consigliamo di utilizzare Edge, Chrome, Safari o Firefox.
Congratulazioni! Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita Mancano solo $89 per la spedizione gratuita

Il travaglio di parto: consigli e curiosità

Il travaglio di parto: consigli e curiosità

Il travaglio di parto: consigli e curiosità

Il travaglio di parto è un’esperienza unica e irripetibile, ogni gestante vive il momento del travaglio di parto in modo diverso, ma è importante conoscere il funzionamento fisiologico per poter affrontare al meglio il travaglio di parto.
Il travaglio di parto quali sono le fasi?
Durante il travaglio di parto ci sono diverse fasi, si suddivide in quattro fasi.
La prima fase del travaglio di parto  è chiamata periodo prodromico o prodromi di travaglio, precede l’insieme di segni e sintomi che precede l’inizio del travaglio vero e proprio. Sussiste nell’arco di tempo in cui le prime contrazioni involontarie si succedono in modo ancora irregolare, con variabilità nell’intensità, nella frequenza e nella durata. 
La seconda fase del travaglio di parto è chiamata fase dilatante o primo stadio, si tratta del momento in cui la gestante si stanca di più, sente le contrazioni più intense  e ravvicinate, durano circa 60-90 secondi l'una e si presentano ogni 30-90 secondi.
La terza fase del travaglio di parto è chiamata fase espulsiva o secondo stadio, è il momento in cui la dilatazione della cervice aumenta e le contrazioni diventano più lunghe, In questa fase il neonato preme per uscire dal grembo materno.
L’ultima fase del travaglio di parto è chiamata secondamento o terzo stadio. Ei tratta del momento in cui si avviene l’espulsione della placenta e ripristino della contrattilità uterina.
Sintomi del travaglio di  parto
I sintomi del travaglio di parto sono molto soggettivi, ma sicuramente risultano molto dolorosi per tutte le gestanti, i sintomi del travaglio di parto tendono a presentarsi prima rispetto al momento del parto, alcune gestanti prima del travaglio di parto  notano una piccola perdita di peso, alcune donne perdono fino a 500 g, a causare la perdita di peso sono i cambiamenti ormonali che riducono la ritenzione di liquidi, inoltre lamentano di sentire dolore lombare e quasi tutti i sintomi premestruali. Uno dei sintomi molto comuni nelle settimane che precedono il travaglio di parto sono delle contrazioni, l’utero inizia a prepararsi al parto, con una serie di contrazioni deboli che potreste anche non sentire. Queste contrazioni durano spesso circa 30 secondi e vanno e vengono a intervalli irregolari.

Care mamme dopo aver letto il nostro articolo vi consigliamo di dare un’occhiata al nostro sito, dove troverete tantissimi articoli per il vostro bambino LUXURYKIDSSHOP

Lascia un commento

Ricorda che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Carrello

Congratulazioni! Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita Mancano solo $89 per la spedizione gratuita
Non ci sono altri prodotti disponibili per l'acquisto