Questo sito non supporta completamente il tuo browser. Ti consigliamo di utilizzare Edge, Chrome, Safari o Firefox.
Congratulazioni! Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita Mancano solo $89 per la spedizione gratuita

La musica rilassante per bambini e neonati : i suoi benefici.

La musica rilassante per bambini e neonati :  i suoi benefici.

La musica rilassante per bambini e neonati : i suoi benefici.

La musica rilassante favorisce lo sviluppo del cervello, insegna la consapevolezza delle proprie emozioni e migliora il linguaggio. Attraverso la musica i neonati e i bambini riescono a comprendere meglio se stessi e i propri sentimenti, imparano a decifrare i modelli e a risolvere problemi. Scoprono inoltre il mondo intorno a loro in modi più complessi e ricchi. Cosa più significativa, condividere l’esperienza dell’ascolto della musica con le persone che amano fa sentire i bambini molto piccoli accuditi e importanti.
ascoltare musica nelle prime fasi dell’infanzia accelera lo sviluppo del cervello,a trarre beneficio sono soprattutto le aree deputate alle abilità di linguaggio e lettura, con il miglioramento della capacità di riconoscere e imparare parole nuove, inoltre in questi benefici rientrano anche gli effetti positivi che riguarda il corpo e le attivita’ motorie.

La musica rilassante per il neonato.

In diversi momenti della giornata quando si è in compagnia di un neonato , Si può ascoltare musica mentre si gioca, durante il bagnetto, prima di andare a dormire e anche durante il sonno. La musica rilassante aiuta il cervello Questo grazie alla capacità innata dell’essere umano di assorbire stimoli esterni anche nella fase del sonno, e di imparare da quel che sente.  neonati ancora prima di parlare o di capire il significato delle parole imparano infatti a riconoscere le melodie, seguono con le mani, il viso e il corpo il ritmo degli strumenti musicali e iniziano a emettere versi in risposta agli stimoli sonori: è importante che già dai primi momenti di vita entrino in contatto con la musica meglio ancora, poi, se l’ascolto è condiviso con mamma e papà.

Non esagerare.

Ogni genitore e per  ogni bambino  ha le proprie preferenze anche in fatto di musica, e spaziare tra diversi generi e autori non può che far bene a grandi e piccoli. Ma la  musica a volume troppo alto può infastidire il bambino e allo stesso tempo, musica a livelli quasi impercettibili potrebbe non avere alcun effetto: anche in questo caso va trovata la giusta misura, assecondando le risposte del bambino.

Quale scegliere.

La musica rilassante che in genere i neonati dimostrano di apprezzare maggiormente, soprattutto quando arriva l’ora di andare a dormire, è quella con la presenza di un ridotto numero di strumenti, poiché risulta per loro più facile da “leggere”. Per questo la musica classica è solitamente la prima scelta: una compilation di brani di Brahms o Chopin, una raccolta di melodie da meditazione, oppure la musica tradizionale di qualche luogo esotico.Ciascun bambino mostrerà di preferire l’una o l’altra cosa, al genitore il (piacevole) compito di scoprire qual è il genere che funziona meglio per aiutare rilassarli.

Lascia un commento

Ricorda che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Carrello

Congratulazioni! Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita Mancano solo $89 per la spedizione gratuita
Non ci sono altri prodotti disponibili per l'acquisto