Questo sito non supporta completamente il tuo browser. Ti consigliamo di utilizzare Edge, Chrome, Safari o Firefox.

La disgrafia nei bambini

La disgrafia nei bambini

Care mamme, quando sentiamo parliamo di disgrafia nei bambini si fa riferimento alla difficoltà di scrittura, e rientra nella categoria dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento, spesso abbreviati in DSA.

Differenza tra disortografia e disgrafia nei bambini

La disortografia e la disgrafia nei bambini sono entrambi disturbi che appartengono alla categoria dei disturbi specifici dell’apprendimento, ma hanno delle caratteristiche molto differenti.
Quando parliamo di disortografia facciamo riferimento alla difficoltà dei bambini che hanno nell’applicare le regole dell’ortografia nella scrittura.
Quando parliamo di disgrafia nei bambini facciamo riferimento alla difficoltà esecutivo-motorie, il bambino scrive in modo irregolare, trova difficoltà ad impugnare la penna e a far scorrere la mano sul piano di scrittura.

Disgrafia nei bambini, consigli per i genitori:

La disgrafia nei bambini è un disturbo che appartiene alla categoria DSA, la disgrafia si trasmette geneticamente, quindi è essenziale non rimproverare o mortificare i bambini pretendendo risultati impossibili, è molto importante il consiglio di uno specialista per poter adottare il percorso migliore.

Care mamme dopo aver letto il nostro articolo vi consigliamo di dare un'occhiata al nostro sito , dove troverete tantissimi articoli per il vostro bambino LUXURYKIDSSHOP

Lascia un commento

Ricorda che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati